CONTI  EUGENIO  GIUSEPPE
 

 


Nacque a Crema il 16 Settembre 1842, mori a Milano il 1° Gennaio 1909 ma sepolto poi a Sergnano.
Fu discepolo di Enrico Scuri all’Accademia Carrara di Bergamo, si perfezionò a Firenze sotto la guida di Antonio Ciseri e a Roma con Cesare Mariani.
Partecipò all’esposizioni di Parigi, Milano, Venezia e Cremona.
Insegnò a Milano dove fu socio onorario dell’Accademia di Belle Arti.
Dei numerosi suoi lavori si ricordano: La cupola verso nord e l’affresco “La Sacra Famiglia” nel Santuario di S. Maria della Croce.

O P E R E

 

Clorinda Conti

Il guardaroba della nonna