PIETRO  GIOVANNI 

         GIOVANETTI  

 

 

 


Nasce a Crema il 22 giugno 1958, dove risiede e ha il suo studio di pittura e scultura.
Frequenta e conosce grandi maestri del 900, stato allievo dello scultore Oneta.
Oltre che in molte collezioni private, in Italia e all'estero le sue opere sono conservate nella chiesa del Sacro Cuore e in quella di S. Bernardino da Siena in Crema.
Hanno scritto di lui: Vincenzo Vicario; Gian Maria Palomino, Beppe Bianchessi, Mara Zanotti e Nino Antonaccio.

O P E R E

 

 

Fiori

Vaso di fiori

Donna