AMADIO VIGNALI   
 

 


Nacque a Crema il 28 febbraio 1864. Frequentò l'Accademia di Belle Arti di Brera a Milano, allievo di Casnedi e Caironi, successivamente la Scuola di Scenografia al Teatro alla Scala. Artista scrupoloso e sensibile, lavorò ad olio, ad acquarello e a pastello, dipingendo paesaggi, nature morte e ritratti. 

Insegnò all'accademia di Brera alla scuola Tecnica di Volterra e all'Istituto Magistrale di Livorno, dove morì il 27 Gennaio 1941.

O P E R E